Costa Rica – Pagaiando tra le “viscere” del Tortuguero

Quando parliamo di Costa Rica parliamo di una nazione che nel 2012 si è guadagnata la prima posizione nel continente americano nella classifica “Environmental Performance Index”, il che significa che ha promosso positivamente  politiche tese alla conservazione del territorio che, si stima, sia composto da circa il 65% di foresta vergine e aree protette.

E posso garantire che sorvolandone il territorio con un  bimotore da 12 posti piloti compresi, a bassa quota è possibile constatare quanto queste affermazioni siano veritiere.

Read more

Viaggio nel Sud del Laos: Xe Pian N.P. la foresta fantasma.

Come tutti gli anni utilizziamo le ferie per andare in un paese del mondo e scoprire la sua meravigliosa natura ma soprattutto per conoscere le specie animali a rischio, cercare di vederle da vicino con i miei occhi e provare a capire perché stiano scomparendo.

Quest’anno l’obiettivo era vedere il delfino dell’Irrawaddy e se non vedere almeno sentire l’incantevole suono emesso dal Gibbone dalla guance Rosa, un primate originario del sud est asiatico e che come bene sottolineato da tantissime e guide, soprattutto presente nelle foreste del Sud del Laos.

Read more

ISLANDA: viaggiando sospesi nel tempo.

Quello in Islanda è un viaggio nel tempo.
In sole quattro ore di volo dall’Italia, si torna indietro di alcune ere geologiche. Il vuoto che si percepisce già dal finestrino dell’aereo toglie il fiato.
Pochissimi alberi e lava ovunque. A perdita d’occhio un mare di onde nere ricoperte di un verde brillante. Read more