Laos: Wat Phu, il tempio della montagna patrimonio UNESCO.

E’ una calda e umida mattina di gennaio quando attraversiamo a piedi il confine di Vang Tao, lasciandoci alle spalle la Thailandia per entrare in Laos.

A piedi si percorre un tunnel sotterraneo di cemento grigio a due corsie, una in entrata e l’altra in uscita, diviso da una ringhiera di tubulari in ferro grezzo alta fino al soffitto, una struttura fredda e impersonale che evoca i trascorsi drammatici di quei territori che ancora faticano a dissolversi. Read more