Un giorno a Las Vegas…può bastare?

Come Definirei Las Vegas?
Terrificante, calda e incasinata; meravigliosamente folle. Il paese dei balocchi di pinocchio a confronto sembra una passeggiata a Lourdes.

Non è tanto il fatto del caldo, del casino o della finzione eccentrica su cui si fonda la vita di questa città di plastica ma 1 notte, per i miei gusti, a Las Vegas è più che sufficiente.

Read more

Namibia capitolo 2, la strada per Sesriem

(Musica consigliata, Nuvole bianche, Ludovico Einaudi)


Le tende alle finestre della casetta lasciano intravede la luce del giorno ed il picchio mattiniero è già al lavoro sull’albero davanti.
Il freddo pungente si sente attraverso ogni movimento fatto sotto al piumone che lascia entrare l’aria ghiacciata.
Non è facile uscire dal letto questa mattina.

Read more

Casa Azul, Città del Messico

A casa di Frida Kahlo

Frida Kahlo è tutte le donne.
 E’ colei che mi ha spiegato contemporaneamente quanto può essere grande la forza del dolore e dell’amore.
Un viaggio nel suo mondo può fare male, ma anche tanto bene. Contraddizioni forti ti invadono senza pietà quando incontri una donna di questo calibro. Non ci sono mezze misure, perché la sua vita è stata sempre vissuta al massimo, senza risparmiarsi e per questo ci viene restituita così, piena e senza filtri. Read more

Laos: Wat Phu, il tempio della montagna patrimonio UNESCO.

E’ una calda e umida mattina di gennaio quando attraversiamo a piedi il confine di Vang Tao, lasciandoci alle spalle la Thailandia per entrare in Laos.

A piedi si percorre un tunnel sotterraneo di cemento grigio a due corsie, una in entrata e l’altra in uscita, diviso da una ringhiera di tubulari in ferro grezzo alta fino al soffitto, una struttura fredda e impersonale che evoca i trascorsi drammatici di quei territori che ancora faticano a dissolversi. Read more