Laos: Wat Phu il tempio della montagna patrimonio UNESCO

Il racconto della visita al Tempio laotiano patrimonio Unesco e la sorpresa al nostro rientro a Champasak.

Questa mattina a Champasak a darci il buongiorno è il gallo che con la sua voce ci sveglia alle 4.30 ed io grazie a lui vedrò una delle albe sul fiume Mekong più belle di tutta la mia vita. A farmi compagnia un cane di qua che pare contemplare con me così tanta la bellezza.

Read more

Paola, Diario dal Myanmar – Lago Inle

…Continua da….Bagan

Questa volta abbiamo deciso di cambiare: il trasferimento per la prossima tappa sarà di giorno!
Eccoci qui, sul nostro pulmino pronti per la partenza: destinazione Lago Inle.

I bagagli sul tetto, all’interno i nostri compagni di viaggio: due occidentali e il resto birmani! Non sappiamo di preciso quanto durerà il viaggio: chi dice 5, chi dice 7, altri si spingono fino a 10 ore… ma siamo in Birmania, dove le settimane hanno 8 giorni e tutto è relativo!

Read more

Champasak: l’ingresso in Laos del Sud via terra.

E’ una calda e umida mattina di gennaio quando attraversiamo a piedi il confine di Vang Tao, lasciandoci alle spalle la Thailandia per entrare in Laos.

A piedi si percorre un tunnel sotterraneo di cemento grigio a due corsie, una in entrata e l’altra in uscita, diviso da una ringhiera di tubulari in ferro grezzo alta fino al soffitto, una struttura fredda e impersonale che evoca i trascorsi drammatici di quei territori che ancora faticano a dissolversi.

Read more

Malesia: Pulau Tioman, l’isola di mare e giungla

Esiste un posto tra le turchesi acque del mar cinese dove puoi scegliere un mattino di visitare le profondità marine con tutti i suoi caleidoscopici fondali, ed il pomeriggio decidere di andare alla scoperta di qualche remota e paradisiaca cascata, addentrandoti nella sua così fitta tanto da risultare quasi impenetrabile giungla, brulicante di suoni, quindi di vita.

Read more