Home » sud est asiatico

sud est asiatico

Danum Valley: antiche memorie di giungla

Un rumore secco di rami che si rompono ed un tonfo ovattato sul suolo subito dopo.

John, la giovane guida pochi passi avanti a noi si ferma e ci fa cenno di rimanere immobili lì dove siamo; con la mano aperta e le 5 dita tirate, l’indice dell’altra mano di fronte alla bocca accenna ad uno “shhhh”.

Con la testa rivolta verso l’altro scruta attentamente tra le cime degli alberi.

Leggi tutto »Danum Valley: antiche memorie di giungla

Paola, diario dal Myanmar, Bago

Continua da…Lago Inle

Restare sul lago Inle non aveva molto senso per noi, dato il clima e l’impossibilità di fare escursioni- Ancora una volta quindi prepariamo i bagagli e dopo un consulto della guida e della gentilissima signora alla reception del nostro albergo decidiamo di partire nuovamente e andiamo a Bago!
Non era nelle nostre previsioni, ma dovevamo iniziare a dirigerci verso sud e quella tappa ci sembrava interessante: la seconda pagoda per altezza della Birmania e budda reclinati ci sembrano attrazioni degne attenzione…e poi ne avevamo abbastanza di acqua !
Prenotiamo e paghiamo direttamente in albergo in nostro trasferimento notturno verso Bago: 10 ore di pulman valgono un trattamento VIP con tutti i confort compreso un  carico di fiori freschi nel bagagliaio.

Leggi tutto »Paola, diario dal Myanmar, Bago

Paola, Diario dal Myanmar – Lago Inle

…Continua da….Bagan

Questa volta abbiamo deciso di cambiare: il trasferimento per la prossima tappa sarà di giorno!
Eccoci qui, sul nostro pulmino pronti per la partenza: destinazione Lago Inle.

I bagagli sul tetto, all’interno i nostri compagni di viaggio: due occidentali e il resto birmani! Non sappiamo di preciso quanto durerà il viaggio: chi dice 5, chi dice 7, altri si spingono fino a 10 ore… ma siamo in Birmania, dove le settimane hanno 8 giorni e tutto è relativo!

Leggi tutto »Paola, Diario dal Myanmar – Lago Inle

Malesia: Pulau Tioman, l’isola di mare e giungla

Esiste un posto tra le turchesi acque del mar cinese dove puoi scegliere un mattino di visitare le profondità marine con tutti i suoi caleidoscopici fondali, ed il pomeriggio decidere di andare alla scoperta di qualche remota e paradisiaca cascata, addentrandoti nella sua così fitta tanto da risultare quasi impenetrabile giungla, brulicante di suoni, quindi di vita.

Leggi tutto »Malesia: Pulau Tioman, l’isola di mare e giungla