Paola, diario dal Myanmar – Moulmein

Moulmein o Mawlamyine qualcuno la ricorderà come capitale colonica inglese, o forse per l’incipit del poema di Kipling ” La strada per Mandalay“, è uno dei punti più meridionali della Birmania aperta ai turisti stranieri, in quella lingua di terra confinante con la Tailandia. Read more