Paola, Diario dal Myanmar – Bagan

Continua da “I primi giorni”

Il viaggio per Bagan inizia in pieno stile birmano: stazione autobus in notturna, affollata e disordinata. Gente ed autobus che si rincorrono con uno schema che solo loro conoscono, ma tutti alla fine sembra che sappiano dove dovevamo andare.

L’autista del taxi che ci ha accompagnato ci ha detto di sedere e di aspettare. Qualche altro occidendale (5 in tutto) ci fanno compagnia: è biuo ed inizia a piovere e noi, sappiamo solo l’orario di partenza: 20,30 e non abbiamo neppure il biglietto.
Read more

Viaggio nel Sud del Laos: Xe Pian N.P. la foresta fantasma.

Come tutti gli anni utilizziamo le ferie per andare in un paese del mondo e scoprire la sua meravigliosa natura ma soprattutto per conoscere le specie animali a rischio, cercare di vederle da vicino con i miei occhi e provare a capire perché stiano scomparendo.

Quest’anno l’obiettivo era vedere il delfino dell’Irrawaddy e se non vedere almeno sentire l’incantevole suono emesso dal Gibbone dalla guance Rosa, un primate originario del sud est asiatico e che come bene sottolineato da tantissime e guide, soprattutto presente nelle foreste del Sud del Laos.

Read more