North Rim: dormire ai bordi del Grand Canyon.

Lasciamo le meraviglie naturalistiche della zona di Page e fiancheggiamo per un’ultima volta le acque azzurre di Lake Powell. Da qui la strada si inerpica sulle montagne alle spalle della cittadina per aprirsi subito dopo in un panorama inaspettato.

Ciò che si presenta all’improvviso ha l’effetto di uno squarcio in una tela, come se dopo quelle alte pareti che hanno ridotto la visuale con una stretta gola si fosse aperto un varco in una nuova dimensione spaziale e la vastità di una nuova terra si presenta davanti agli occhi increduli.

Dopo chilometri di stupore il rosso acceso lascia spazio ad un nuovo colore che è il verde delle foreste. Non ti rendi conto di dove sei realmente se non ci pensi attentamente. La strada corre su alture nascoste da boschi alternati da verdi prati alpini, ruscelli e laghi.


COSA TROVERAI IN QUESTO ARTICOLO

  • Il racconto emozionale e personale del viaggio e del luogo con foto
  • Alcune informazioni pratiche
  • I Plus
  • La Classificazione con le icone di FuoriMappa

Dall’alto si stende una tavola di terra che all’apparenza sembra piatta ma che nasconde fenditure profonde ognuna delle quali probabilmente cela altrettanti canyon quante sono queste spaccature.

Non si può smettere di ammirare e ogni nuova curva è puro stupore. Impossibile rendersi conto di quanto si sia in alto finché non si è in prossimità di ogni singolo crepaccio, quando la terra si apre generosa mostrando la meravigliosa acqua color cobalto che celata dall’altezza e che scorre tra le sue pareti di roccia rossa.

Abbiamo lasciato l’arido deserto e ci dirigiamo verso la North Rim, la parte più a nord del Grand Canyon.

L’ingresso al parco è un trionfo di foresta.
Seguendo l’unica strada che porta al lodge si ammirano i profondi scorci attraverso gli alberi.

Quella di dormire qui, nel cuore del parco nazionale e ai bordi del Grand Canyon è stato uno dei suggerimenti migliori che potessimo ricevere e una delle scelte migliori che potessimo fare.

Rispetto alla più famosa South Rim che è visitabile in giornata con un’escursione da Las Vegas, la North Rim è meno battuta e frequentata; qui devi scegliere di venire e starci almeno per una notte.
Qui il canyon si mostra in tutta la sua profondità sotto i tuoi piedi e puoi goderlo fino a notte fonda quando i colori del tramonto hanno lasciato posto alla luce delle stelle. Credo che riuscire a vivere questi spazi sia essenziale per poter interiorizzare tutta la bellezza che hanno da offrire. Se non ti soffermi ti resterà solo una fotografia, prova del fatto che sì, ci sei stato, ma nulla di più.

“You’re not just close, You’re there”

Il cuore pulsante di questo luogo è Brigth Angel Point e solo il nome ti proietta in quella che già sarà la vista che offre. L’incredibile lodge costruito in pietra e legno si erge in tutto il suo splendore offrendo la vista più bella che si può desiderare attraverso le sue immense vetrate e le 2 terrazze laterali accolgono i visitatori come due braccia aperte sul vuoto.

Lo spettacolo che ci si trova di fronte annienta i mormorii di chi è intendo a godere di un panorama dedicato davvero a pochi.
Inenarrabile e difficile da descrivere, soprattutto quando verso sera il sole regala le sue sfumature migliori alle pareti rocciose del canyon e la bellezza si nasconde dietro un velo di lacrime. Qui non serve avere il privilegio di essere un’aquila per godere di questa vista.

Tutt’attorno si snodano sentieri ora più corti che conducono a view point, ora più impegnativi e lunghi che si inoltrano nel cuore del parco.

Nel bosco retrostante invece e lungo i crinali del canyon di snodano le casette in legno e pietra.
In base al numero di persone che devono ospitare sono ora piccoli e nascosti chalet ora baite più grandi con portico o ancora con splendida vista sul canyon.


GRAND CANYON LODGE E NORTH RIM:
INFORMAZIONI PRATICHE

In linea d’aria la North Rim si trova a solo 18 km dalla più battuta e famosa South Rim, che in genere è più visitata perché raggiungibile con un’escursione in giornata da Las Vegas (sbatta) e ricca di servizi di ogni genere ma, a differenza di quella zona, oltre a trovarsi in posizione più elevata è molto ma molto meno frequentata. Per arrivarci infatti da Page dovrete seguire le indicazioni per Yacob Lake per poi proseguire nel cuore del parco nazionale.
Qui NON troverete né navette né escursioni di Tour organizzati. Si gira SOLO a piedi.

Ci sono pochissime sistemazioni all’interno del parco ma certamente il Grand Canyon Lodge, sorge nel punto più panoramico. Situato a Brigth Angel Point, nel cuore del parco nazionale, gode infatti di una visuale davvero unica.

North Rim, Grand Canyon National parc

TREKKING E PERCORSI

Per chi ha più tempo/giorni c’è la possibilità di fare diversi percorsi escursionistici di varie durate e diversa intensità, alcuni decisamente non adatti a tutti come il Ken Patrick Trail , un round trip di 12 ore per veri esperti ed avventurieri o il Widforss Trail che inizia dal parcheggio e ne richiede all’incirca 5.

Assolutamente praticabili invece la splendida passeggiata Bright Angel Point Trail e il The Uncle Jim Trail nella foresta.
E’ possibile fare anche escursioni a dorso di mulo ma attenzione perché non si può superare un certo peso ed una certa altezza (per il bene e la salvaguardia di queste splendide bestie).

Bright Angel Point Trail

DORMIRE QUI

Nel bosco retrostante al lodge si trovano gli chalet, tutti in legno o legno e pietra (entrambi materiali della zona) , che si dividono principalmente in 2 categorie: “standard” posizionati nella zona sud che possono ospitare fino a 4 persone, e “superior” un po’ più spaziosi adatti anche a famiglie, hanno in più un porticato esterno ed alcuni affacciano direttamente sul canyon.
Tutte le sistemazioni sono dotate di servizi privati interni, shampoo doccia e bagno schiuma e asciugamani.

L'interno di uno chalet nel bosco
L’interno di uno chalet nel bosco

MANGIARE E ALTRI SERVIZI

La storica struttura originale sorge sul punto più panoramico del canyon. In questa parte si trova la reception,  l’ufficio informazioni, il ristorante (green certified) ed il salotto entrambi con enormi vetrate panoramiche, nonché le due terrazze laterali a strapiombo sul canyon.
Se non si vuole cenare al ristorante c’è a servizio dei clienti un caffè, un Saloon ed Take Away che propone qualche piatto indiano, qualche insalata e pizza.

La sala da pranzo ricavata dall'ex fienile con le vetrate che affacciano sul canyon
La sala da pranzo ricavata dall’ex fienile con le vetrate che affacciano sul canyon

PER I PIÙ PICCOLI


I ranger mettono a disposizione un programma HOW TO BECOME A JUNIOR RANGER un programma adatto ai piccini che gli insegna a rapportarsi con il parco ed i suoi animali e comprende anche un tenerissimo giuramento finale.

Il giuramento del programma HOW TO BECOME A JUNIOR RANGER
Il giuramento del programma HOW TO BECOME A JUNIOR RANGER

I PLUS
“You’re not just close, You’re there”


La solitudine e l’isolamento di questo luogo lo rendono ai miei occhi 2 dei motivi per i quali vale la pena venire fino qui.
Lo dice il claim stesso, dormire qui non ti da la possibilità di essere vicino ad una delle attrazioni più grandi al mondo (se non l’attrazione naturalistica più famosa al mondo), ma di esserci proprio dentro, immerso nella sua spettacolarità e natura.
Dormire qui può davvero dare al viaggio un valore aggiunto difficile da trovare in altri punti che seppur più economici sono a mio parere meno coinvolgenti.

Grand Canyon, North Rim

LA CLASSIFICAZIONE DI FuoriMappa

Il Grand Canyon Lodge oltre a sorgere in un parco nazionale che già di per sé fa della tutela faunistica e ambientale è un modello di lodge che sfrutta al meglio le risorse del territorio senza distruggerlo ma integrandosi perfettamente. Fa parte della Forever Resort rivenditore autorizzato di servizi pubblici e statali della National Park Service dietro speciali autorizzazioni forestali .


21 pensieri riguardo “North Rim: dormire ai bordi del Grand Canyon.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.