Un giorno a Las Vegas…può bastare?

Come Definirei Las Vegas?
Terrificante, calda e incasinata; meravigliosamente folle. Il paese dei balocchi di pinocchio a confronto sembra una passeggiata a Lourdes.

Non è tanto il fatto del caldo, del casino o della finzione eccentrica su cui si fonda la vita di questa città di plastica ma 1 notte, per i miei gusti, a Las Vegas è più che sufficiente.

Il soggiorno al Venetian, che di per se è davvero molto bello e particolare, ha di contro i 20 minuti che di media ci si mettono per raggiungere la camera dall’ingresso. Quindi cercate di non dimenticarvi nulla in camera o il tornarci vi costerà parte del tempo che avreste potuto impiegare in ben altro.
Per fare un esempio un po’ più pratico delle dimensioni di questo posto posso dire che è come se la reception dell’hotel fosse a due fermate di metro dalla camera, ecco forse così rende l’idea.

20190728_183807
Uno dei saloni da attraversare prima di uscire dal Venetian

Il front office è composto da macchine umane stanche che lavorano incessantemente per permettere alla fila di gente impilata in percorsi a zig zag come quelli che si trovano in entrata ai controlli e in uscita alla dogana in aeroporto, di fare il check-in.

Una volta fatto il check-in e pagate le fee (tasse) all’hotel di 45 $ a notte (da sommarsi al costo della notte che probabilmente avrete già pagato) vi verrà data 1 piantina per capire come muovervi, perché questo non è un albergo ma una vera e propria cittadina.

Eh, non crediate che gli hotel costino chissà che cosa…una notte qui in alta stagione costa circa 80 $ a notte (70 € circa…) praticamente meno della metà rispetto a quello che paghereste in giro per i Motel con ingressi su strade desolate degli USA.

Il guadagno, infatti, di queste strutture non sta tanto nella notte che passerete qui,  ma nei soldi che gli lascerete giù nell’immensa sala di slot machine o tavoli da gioco che dovrete superare almeno 1 volta per uscire dall’hotel.

20190728_194518
Il cielo di plastica del Venetian

Che sia Venetian, Caesar o chissà che altro, la solfa è sempre la stessa, cambia solo il tema.

Se poi volete togliervi lo sfizio di farvi un giro in gondola, mangiare o ballare in piazza San Marco,  potete farlo: vi basta scendere al “piano di sotto” e vi ritroverete tra i canali veneziani più famosi al mondo, sotto un cielo di plastica azzurro tinteggiato alla perfezione.

Un paio di isolati più là, verso Parigi per intenderci, troverete invece il Cesare, dove hanno girato il famoso film “Notte da leoni”, e poco dopo, superati altri casinò, karaoke e negozi che vendono mojito chilometrici a qualsiasi ora del giorno e della notte e dopo aver preso almeno 5 biglietti di donnine nude disponibili a venire in camera 24 H su 24 che ti vengono consegnati ad ogni angolo del percorso, è possibile arrivare a Bellagio, sul lago di Como e godersi dalle 17.30 in poi, un simpatico spettacolo di fontane d’acqua che sono da queste parti più famose di Magic Mike…

20190728_191457
Le fontane del Bellagio

Scherzi a parte, credo che il modo giusto per godersi Las Vegas sia quello di concedersi almeno un paio degli spettacoli, strip compreso, proposti su uno delle centinaia di cartelloni attivi sparsi in tutta la città, ma per farlo bisogna metterlo a budget perché non costano poco, e almeno 1 giorno in più per smaltire la stanchezza del 1 giorno di viaggio.

A me ne è bastato 1…e meno male che domani si parte in direzione Bryce Canyon…

E voi siete mai stati  Las Vegas? Quanti giorni ci avete passato? O se non ci siete ancora andati quanti giorni vorreste spenderci?

Qui l’articolo con tutti i link dei pernottamenti ed il percorso on the road di FuoriMappa per questo viaggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.